In Italia ogni anno vengono uccisi illegalmente 5 milioni di uccelli

(notizieoggi.com – 16/09/2022) Lo stima la Lipu: il bracconaggio è ancora molto diffuso e la caccia a specie protette viene considerata un reato minore All’inizio di settembre in un terreno agricolo a Corigliano Calabro, in provincia di Potenza, è stato fermato un uomo che utilizzava venti cardellini in gabbia per richiamare altri uccelli a cui dare la caccia. Alcune settimane prima a Quartu Sant’Elena, in Sardegna, un uomo era stato denunciato perché usava colla per topi per catturare uccellini: posizionava decine di rametti ricoperti di colla in una campo attorno a una gabbia dove un altro uccello faceva da esca … Continua a leggere In Italia ogni anno vengono uccisi illegalmente 5 milioni di uccelli

Dixie, la gattina orfana che ha affrontato mille sfide

Questa meravigliosa gattina è una forza della natura ed ha affrontato innumerevoli sfide per essere felice (ilmiogattoefelice.it – giulia Ranalletta – 17/09/2022) U na gattina così piccola, così fragile che riesce ad affrontare tutte queste sfide è davvero uno spettacolo della natura. Lei è Dixie, ed ha lottato tanto per essere qui oggi ed avere la vita che ha sempre sognato e meritato. Per lei niente è iniziato nel verso giusto. Quando aveva solo pochi giorni di vita, purtroppo ha perso la sua mamma. Nessuno sapeva dove fosse finita, ma la piccoletta ha avuto la fortuna di incontrare le persone giuste che le hanno salvato la … Continua a leggere Dixie, la gattina orfana che ha affrontato mille sfide

Il cane randagio che ha iniziato a lavorare come benzinaio

(amoreaquattrozampe.it – Matteo SImeone) Si chiama Fred ed è un cane randagio che si è presentato da un benzinaio in cerca di qualcuno che lo salvasse, sperando di trovare aiuto Un cane randagio di nome Fred lavora oggi presso un benzinaio di San Paolo, in Brasile: il cane è stato infatti adottato dal personale della stazione di servizio. Si trattava, infatti, di un animale di strada che una volta si è presentato per caso a chiedere aiuto in quel luogo. Le sue condizioni erano pessime, così quegli uomini hanno deciso di dare una seconda chance al quattro zampe, mettendolo al lavoro … Continua a leggere Il cane randagio che ha iniziato a lavorare come benzinaio

L’amicizia speciale tra un gatto un cervo ed una volpe

Vi raccontiamo dell’amicizia speciale tra un gatto un cervo e una volpe (ilmiogattoeleggenda.it – Francesca Valiani – 18/09/2022) he i nostri animali possano insegnarci molte cose, non è più un segreto. Quante volte, guardandoli, ci siamo stupiti del loro essere, a volte, molto maturi? Spesso, siamo noi umani a creare degli stereotipi che, però, ai quattrozampe non si addicono affatto. Per esempio, tendiamo a pensare che animali di specie differenti non riescano a stringere amicizia, che il loro avvicinarsi sia un pericolo. Spesso, però, si rivela tutto il contrario. Prendete il gatto, il cervo e la volpe protagonisti della nostra storia. Sembra quasi … Continua a leggere L’amicizia speciale tra un gatto un cervo ed una volpe

Trovati due gattini di 10 giorni abbandonati a Bolzano

(amoreaquattrozampe.it – Lisa – 14/09/2022) A Bolzano un triste ritrovamento ha fatto notizia, due piccoli gattini di appena dieci giorni sono stati trovati abbandonati su un muretto – VIDEO. È sempre triste sentire storie riguardanti l’abbandono di animali, soprattutto se questi sono dei cuccioli che non sono in grado di badare a loro stessi. A Bolzano, precisamente nel comune di Sarentino, è successo proprio questo, due gattini di appena dieci giorni sono stati trovati abbandonati su un muretto. I piccoli attualmente si trovano presso la clinica veterinaria della provincia. A pochi giorni di vita questi due gattini hanno dovuto affrontare la triste … Continua a leggere Trovati due gattini di 10 giorni abbandonati a Bolzano

Geo, il cane che ha salvato la vita al suo umano è volato sul ponte

Questo meraviglioso cagnolone è volato sul ponte arcobaleno dopo essersi comportato da eroe con il suo umano (ilmiocaneleggenda.it – Giulia Ranalletta – 17/09/2022) C iò che ha fatto questo cagnolone che si chiama Geo per il suo umano preferito, è davvero immenso. Lui gli ha salvato la vita e non ci ha pensato due volte. Lo ha fatto riflettere ed è riuscito a farlo ragionare e a scacciare via i brutti pensieri. Tutto è iniziato quando Byron ha iniziato ad avere dei problemi economici. Stava facendo di tutto per andare avanti, ma la vita iniziava ad essere troppo dura per lui. Stava diventando tutto un inferno … Continua a leggere Geo, il cane che ha salvato la vita al suo umano è volato sul ponte

Chi si occupa di cani e gatti in caso di separazione? Cosa dice il Codice Civile

Abbiamo accennato alla normativa precedente al 2019 e i cambiamenti avvenuti soprattutto di recente con l’approvazione da parte di Camera e Senato del nuovo libro XIV-bis del Codice Civile. Questo nuovo libro cerca di colmare finalmente le lacune del processo civile riguardo la gestione degli animali domestici in caso di separazione o divorzio. Fino infatti ad anni molto recenti, l’affidamento degli animali era demandato semplicemente ad accordi che le due parti redigevano a latere della procedura di separazione o divorzio senza che giudice si pronunciasse in un senso o nell’altro. È diventata per questo storica la sentenza del Tribunale di Sciacca del 2019 in cui un giudice ha finalmente preso in mano la situazione … Continua a leggere Chi si occupa di cani e gatti in caso di separazione? Cosa dice il Codice Civile

Articolo evidenziato

STRAURGENTISSIMO: EMERGENZA ASSOLUTA: L’ALLUVIONE NELLE MARCHE (avrete visto le terribili immagini del nubifragio improvviso, con 11 morti e dispersi) HA COLPITO ANCHE IL CANILE DI SENIGALLIA (ANCONA)..qui sotto trovate L’APPELLO delle volontarie DISPERATE..cosa serve e come aiutare, e il link del video..vi prego, DIVULGATE OVUNQUE, è un attimo e non costa nulla..grazie di cuore..

APPELLO: Buongiorno amici… Eccoci qui, con la testa più lucida di ieri a riordinare le idee. Quello che è accaduto ci ha storditi e presi di sorpresa. Con un’allerta data in anticipo si sarebbe potuto fare di più, come già fatto a dicembre, certo la struttura avrebbe subito gli stessi ingenti danni, ma nessuna vita sarebbe andata persa. Dopo anni di lavoro, sacrificio e passione abbiamo perso tutto. Ma gli oggetti si possono riavere Una recinzione si può ricostruire. Un dolore non si cancella I cani ricorderanno per molto. Riassumiamo: Un bilancio tristissimo, Marte non c’è più, e nel giardino … Continua a leggere STRAURGENTISSIMO: EMERGENZA ASSOLUTA: L’ALLUVIONE NELLE MARCHE (avrete visto le terribili immagini del nubifragio improvviso, con 11 morti e dispersi) HA COLPITO ANCHE IL CANILE DI SENIGALLIA (ANCONA)..qui sotto trovate L’APPELLO delle volontarie DISPERATE..cosa serve e come aiutare, e il link del video..vi prego, DIVULGATE OVUNQUE, è un attimo e non costa nulla..grazie di cuore..

Tartarughe marine: non si placa la caccia illegale

(informazioneambiente.it – Davide D’Ascoli – 16/09/2022) Più di un milione di animali uccisi illegalmente dal 1991 al 2021. Sono i numeri, probabilmente sottostimati, di un commercio molto redditizio che non accenna a fermarsi. Andiamo a scoprire dove si trova il problema e quali sono le problematiche legate a questo fenomeno. Emerge dai dati raccolti in un nuovo studio recentemente pubblicato dai ricercatori della Arizona State University, che più di un milione di tartarughe marine uccise solo negli ultimi trent’anni, malgrado esistano leggi specifiche a protezione di questi animali. Tartarughe marine: una specie da proteggere Si stima che, solo nell’ultimo decennio oggetto di studio … Continua a leggere Tartarughe marine: non si placa la caccia illegale

Famiglia salva uno scoiattolo otto anni fa e ancora oggi torna a fargli visita

(universoanimali.it – Tommaso M. – 09/08/2022) Gli animali, al contrario di quanto si possa pensare, sono davvero molto riconoscenti. Non solo cani o gatti, ma anche altre specie, come ad esempio gli scoiattoli. Nel 2009, una famiglia ha salvato un povero cucciolo di scoiattolo, di sole 4 settimane, dall’attacco di un gufo. Era ferito, così hanno deciso di portarlo a casa e di curarlo, in modo da poterlo rimettere poi in libertà senza problemi. Un anno dopo, la famiglia ha rilasciato il piccolo, ma da quel giorno ad oggi, ovvero dopo otto anni, lo scoiattolo torna ancora a fargli visita, comparendo fuori la … Continua a leggere Famiglia salva uno scoiattolo otto anni fa e ancora oggi torna a fargli visita