Golden Retriever piangere dopo aver riconosciuto il suo ex proprietario che lo aveva abbandonato da 5 anni

(universoanimali.it – Tommaso M. – 24/11/2022)

Quando un cane si lega alla propria famiglia, niente potrà rompere questo legame indissolubile, che si porteranno nel cuore per sempre. Per questo motivo, quando un animale si separa dal suo proprietario, è sempre un trauma difficile da superare per lui. Ad esempio, questo Golden Retriever non smette di piangere dopo aver riconosciuto il suo ex proprietario, che non vedeva da ormai 5 anni. L’uomo infatti, era stato costretto a separarsi dal suo cane per problemi economico, affidandolo a un suo amico. Quando lo ha rincontrato, il cucciolo non è riuscito a trattenere le sue emozioni.

Quando il suo ex proprietario ha trovato un bel lavoro, dove guadagnava molti soldi, ha deciso di affittare una casa e adottare un cane, ovvero questo dolcissimo Golden Retriever. Le loro giornate procedevano tranquillamente senza problemi, fino a quando qualcosa ha interrotto la loro abitudine. Infatti, a causa della depressione, l’uomo decise di affidare il cane ad un suo amico. Dopo aver perso il lavoro, si è trasferito in un’altra città.

Dopo aver dato i soldi al suo amico per accudirlo, è andato via. Il cucciolo non era affatto felice di questa cosa, e ci ha messo all’incirca tre mesi per abituarsi al nuovo ambiente. Dev’essere stato davvero un trauma per lui separarsi dal suo proprietario.

Così il cane ha ricominciato a mangiare, cominciando la sua nuova vita. Tuttavia, dopo 5 anni è accaduta una bellissima sorpresa. Il suo ex proprietario infatti, ha deciso di fare visita al suo amico, e ne ha approfittato per salutare anche il cane. Nessuno si sarebbe mai immaginato una reazione del genere da parte del cane.

Il Golden Retriever infatti, vedendo il suo proprietario, non è riuscito a trattenere le lacrime. Il cucciolo si è commosso, saltando tra le braccia del suo amato proprietario. Nonostante fossero passati cinque anni, non ha mai scordato la sua famiglia.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...